ESENZIONI DAL PAGAMENTO DEL TICKET SANITARIO PER L’ANNO 2023

Avviso pubblico per la concessione

 

SI RENDE NOTO CHE
DAL GIORNO 02 GENNAIO AL GIORNO 31 GENNAIO  2023
SI POSSONO PRESENTARE LEDOMANDE PER OTTENERE L’ESENZIONE AL PAGAMENTO DEL TICKET SANITARIO

Sono ammessi ai benefici economici previsti dal “Regolamento per l’esenzione al pagamento del ticket sanitario” approvato con D.C.C.n. 36 del 06/05/2013, i nuclei familiari non riconosciuti esenti dalla compartecipazione alla spesa sanitaria ai sensi delle normative vigenti, in possesso del/della:
1) Residenza anagrafica, al momento della presentazione della domanda e per tutto l’anno 2023, nel Comune di Castagneto Carducci (LI). In caso di trasferimento della residenza in altro Comune o di decesso di uno o più componenti il nucleo familiare, il beneficio economico cessa nei confronti degli stessi a far data dalla verifica dei detti eventi;
2) Cittadinanza Italiana o Cittadinanza Europea. I cittadini non Europei, apolidi, rifugiati politici o titolari di protezione internazionale, sono equiparati ai cittadini italiani (art. 27 del D.lgs 19 novembre 2007, n. 251, e art. 2 del regolamento (CE) n. 883/2004);
3) Titolo di Soggiorno in corso di validità (es. Permesso di Soggiorno CE, Permesso di Soggiorno UE, Permesso di Soggiorno permanente o a tempo indeterminato, Permesso di Soggiorno per motivi familiari, Permesso di Soggiorno per lavoro ecc.) richiesto solo per i richiedenti in possesso di cittadinanza non Europea non rientranti nelle categorie indicate al precedente punto 2);
4) Dichiarazione Sostitutiva Unica con Attestazione ISEE rilasciata nel 2023 ai sensi del D.P.C.M.n.159/2013 e s.m.i., riferita ai redditi del nucleo familiare di appartenenza, il cui valore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) risulti non superiore ad € 7.600,00.

Sono ammissibili, ma restano sospese fino al rilascio dell’ISEE con i limiti di cui sopra, le domande degli interessati che dichiarano di aver richiesto l’Attestazione ISEE entro il 31 Gennaio 2023.
Tuttavia, al fine di concedere il beneficio economico ai nuclei familiari richiedenti in possesso di un valore ISEE superiore al limite indicato, la cui condizione economica si sia modificata  negativamente rispetto ai   redditi posseduti e dichiarati al momento del rilascio dell’Attestazione ISEE stessa, l’Amministrazione comunale prenderà in esame  eventuale  Relazione del Servizio Sociale Professionale competente della Società della Salute Valli Etrusche.
Nel caso sussistono  variazioni  anagrafiche  e/o reddituali verificatesi in  data  successiva alla presentazione della domanda, il richiedente potrà produrre una Attestazione ISEE aggiornata (ISEE corrente).


Per eventuale consulenza ed assistenza telefonica alla compilazione della domanda e per le eventuali prenotazioni per la consegna a mano delle medesime, occorre rivolgersi ai seguenti recapiti telefonoci:
Angela Salerno  0565 778277 
Rita Verani  0565 778258
tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 12.30 – inoltre il Martedì e il Giovedì anche dalle ore 15.00 alle ore 17.30