DIVIETO ABBRUCIAMENTI 2019 - Prorogato al 30 settembre

La Regione Toscana, viste le condizioni climatiche, ha prorogato  ai sensi del Regolamento forestale della Toscana 48/2003, il Periodo a Rischio  per lo sviluppo di incendi boschivi  su tutto il territorio regionale fino  al 30 settembre 2019.

Di conseguenza prosegue  il DIVIETO ASSOLUTO di accensione fuochi e quindi di ABBRUCIAMENTO DI RESIDUI VEGETALI.

 

PERIODO A RISCHIO DI INCENDIO
Divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio
Il periodo a rischio di incendio va dal 24 giugno al 31 agosto.

Eventuali ulteriori periodi a rischio (o anticipazioni/ prolungamenti del periodo) possono essere stabiliti dalla Regione Toscana, in base all’indice di pericolosità per lo sviluppo degli incendi boschivi, anche per singolo comune e dandone comunicazione al comune interessato.
Qualsiasi tipo di abbruciamento è vietato dal 24 giugno al 31 agosto

Se avvisti un incendio di bosco chiama subito uno dei seguenti numeri:
800 425 425 S.O.U.P. - Sala Operativa Unificata Permanente della Regione Toscana
115 Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

 

In allegato la brochure della Regione Toscana