Comune di Castagneto Carducci

C.I.E. (Carta di Identità Elettronica)

Il D.L. 78/2015 recante "Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali", convertito dalla legge 6 agosto 2015, n. 125, ha introdotto la nuova Carta di Identità Elettronica (C.I.E.) con funzioni di identificazione del cittadino.

Dal 15 MAGGIO 2018 il Comune di Castagneto Carducci rilascia la nuova C.I.E.

La Circolare n.ro 8/2017 stabilisce che “Nel momento in cui le postazioni di lavoro saranno operative, il singolo Comune dovrà rilasciare la nuova CIE, abbandonando la modalità di emissione della carta di identità in formato cartaceo, salvo i casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione e elettorale e partecipazione a concorsi e gare pubbliche.
La carta di identità in formato cartaceo potrà essere rilasciata anche nel caso in cui il cittadino sia iscritto nell’Anagrafe degli Italiani residenti all’Estero”.

Il processo di emissione della CIE è gestito direttamente dal Ministero dell'Interno; la consegna avviene entro sei giorni lavorativi dalla data della richiesta allo sportello anagrafe del Comune.

Il progetto della nuova C.I.E. è finalizzato ad incrementare i livelli di sicurezza dell'intero sistema di emissione attraverso la centralizzazione del processo di produzione, personalizzazione e stampa della CIE, a cura dell'IPZS (Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato), nonché mediante l'adeguamento delle caratteristiche del supporto agli standard internazionali di sicurezza e a quelli anticlonazione ed anticontraffazione in materia di documenti elettronici.

La nuova CIE oltre ad essere strumento di identificazione del cittadino è anche un documento di viaggio in tutti i paesi appartenenti all'Unione Europea e in quelli con cui lo Stato italiano ha firmato specifici accordi.

Il supporto fisico della C.I.E. è dotato di un microprocessore per la memorizzazione delle informazioni necessarie per la verifica dell'identità del titolare, inclusi gli elementi biometrici primari (fotografia) e secondari (impronta digitale).


POSSIBILITÀ DI ESPRIMERSI SULLA DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI
La nuova C.I.E. prevede anche la facoltà per il cittadino maggiorenne di indicare il consenso o il diniego alla donazione di organi e/o tessuti in caso di morte.

Con l’arrivo della Carta di Identità Elettronica è infatti possibile inserire nel Sistema Informativo Trapianti (S.I.T.) una dichiarazione in tal senso.


REQUISITI DEL RICHIEDENTE
Essere iscritti nell'anagrafe della popolazione residente nel Comune di Castagneto Carducci.

I cittadini residenti in altro Comune italiano possono chiedere la carta di identità, solo per gravi e comprovati motivi di impossibilità a recarsi presso il proprio Comune di residenza.

Solo in seguito alla trasmissione del Nulla Osta al Comune di Castagneto Carducci da parte del Comune di residenza, sarà possibile procedere alla richiesta della carta di identità.


MODALITÀ DI RICHIESTA
Il cittadino può chiedere la C.I.E. al Comune di residenza o di dimora nei casi di primo rilascio, deterioramento, smarrimento o furto del documento di identificazione.

Tempi: non sarà più possibile l’emissione immediata della carta, in quanto la CIE è stampata dall’Istituto poligrafico e Zecca dello Stato e viene recapitata dallo Stato all’indirizzo che indicherà il cittadino nella richiesta

Costi: mentre la Carta di Identità in formato cartaceo costa al cittadino € 5,42 la CIE ha un costo di € 20,00 (comprensivo dei diritti di segreteria)


http://www.cartaidentita.interno.gov.it/

 

 

C.I.E TUTTE LE INFO E I DETTAGLI

COSA BISOGNA SAPERE
A partire da martedì 15 maggio, il Comune di Castagneto Carducci avvierà il rilascio della carta d’identità elettronica (C.I.E.), che sostituisce definitivamente il formato cartaceo.
Le carte di identità fino ad ora in possesso dei cittadini restano comunque valide fino alla loro scadenza, i cittadini che necessitano di rinnovare o che acquisiscono il diritto alla carta di identità, a partire dal 15 di maggio, dovranno seguire le nuove disposizioni nazionali.
Il rilascio della C.I.E.  avviene con modalità, tempi e costi diversi rispetto al procedimento di rilascio delle carte d’identità cartacee.

CHE COSA CAMBIA
Il cittadino dovrà recarsi presso gli sportelli dell’Anagrafe munito di:
-  Una foto tessera (del tipo di quelle utilizzate per il passaporto).  
-  La tessera sanitaria/codice fiscale
-  Vecchio documento in scadenza/scaduto/deteriorato. In caso di furto o smarrimento è necessario presentare copia della denuncia di furto o smarrimento
-  il cittadino extracomunitario dovrà presentare il documento di soggiorno in corso di validità.
Nella fase di raccolta dei dati anagrafici e della fotografia saranno acquisite anche le impronte digitali.

La nuova CIE verrà inviata dallo Stato entro sei giorni lavorativi, presso l'indirizzo indicato dal cittadino all'atto della richiesta oppure presso il Comune.

Il costo della C.I.E. è di € 20,00 (comprensivo dei diritti di segreteria)
E' prevista anche la facoltà del cittadino maggiorenne di indicare il consenso o il diniego alla donazione di organi e/o tessuti in caso di morte.

C0SA RESTA UGUALE
-    La validità:  10 anni per il maggiorenne, 5 anni per i minori da 3 a 18 anni e 3 anni per i minori da 0 a 3 anni.
-    La scadenza: il giorno del compleanno
-    La Validità per l’espatrio: per tutti i cittadini italiani, per i minorenni previa autorizzazione scritta dei genitori, per il maggiorenne non coniugato con figli minorenni serve l’autorizzazione scritta dell’altro genitore o del Giudice Tutelare.
-    La possibilità di richiedere la CIE anche se non residenti previo nulla osta da parte del Comune di iscrizione anagrafica.
 
QUANDO E DOVE RICHIEDERE LA CIE
-    Presso l’Ufficio Anagrafe del Comune di Castagneto Carducci, previo appuntamento;
 I cittadini interessati potranno prenotarsi:
- accedendo via internet al portale ministeriale all’indirizzo www.cartaidentità.interno.gov.it   
- inviando una e-mail all’indirizzo demografici@comune.castagneto-carducci.li.it  indicando: cognome, nome, luogo e data di nascita, codice fiscale;
- telefonando ai numeri 0565 778255 (Dr.ssa Fiorella Di Litta) 0565 778278 (Loriana Barsotti) 0565 778253 (Paola Guarguaglini).
- direttamente all’Ufficio Anagrafe negli orari di apertura al pubblico
Martedì dalle 10 alle 12.30  e  Giovedì dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.

ATTENZIONE!!!!!
Poiché la Carta d’Identità Elettronica non verrà rilasciata in tempo reale allo sportello (come avveniva per il modello cartaceo), si raccomanda di verificare per tempo la scadenza della propria carta d’identità: il rinnovo è possibile già nei 180 giorni che precedono la scadenza.
La Circolare del Ministero dell’Interno n.8/2017 prevede che “Nel momento in cui le postazioni di lavoro saranno operative, il singolo Comune dovrà rilasciare la nuova CIE abbandonando la modalità di emissione della carta d'identità in formato cartaceo salvo i casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche. La carta d'identità in formato cartaceo potrà essere rilasciata anche nel caso in cui il cittadino sia iscritto nell'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero (AIRE).”
E’ infine istituito un Portale istituzionale della CIE, all'indirizzo internet www.cartaidentita.intemo.gov.it, all'interno del quale i cittadini possono trovare tutte le informazioni utili per la presentazione della domanda di rilascio della CIE.

http://www.cartaidentita.interno.gov.it/