Comune di Castagneto Carducci

Con Decreto n.ro 317 del 29/12/2017 è stata affidata la Gestione del Centro Sociale ubicato in Piazza del Popolo a Castagneto Carducci  all’Associazione per Castagneto Onlus.

 

Art.1 – Durata della Convenzione e Impegni a carico del Comune
La convenzione ha una durata triennale, dal 1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2020.
Il Comune si impegna a mettere gratuitamente a disposizione dell’Associazione per Castagneto Onlus tutti gli spazi facenti parte del Centro Sociale ubicato in Piazza del Popolo, 19 a Castagneto Carducci, per il quale l’Amministrazione Comunale sostiene un canone annuo di locazione pari ad €. 5.426,40.
Le spese per le utenze sono a carico dell’Amministrazione Comunale, così come la straordinaria manutenzione.

Art.2 – Attività e Impegni a carico dell’Associazione per Castagneto Onlus
L’Associazione per Castagneto Onlus si impegna ad utilizzare gli spazi concessi per le attività di cui all’Avviso e al Progetto in premessa e secondo le proprie finalità statutarie.
L’Associazione garantisce l’apertura del Centro sociale tutti i giorni dalle 9 alle 12,30 e dalle 14 alle 18. Dal 1 giugno al 15 settembre l’apertura nell’orario pomeridiano può essere posticipata, terminando alle ore 19. Il centro sarà aperto anche in orario serale e/o festivo, in concomitanza con manifestazioni il cui svolgimento avviene in detto periodo.
La pulizia degli spazi e l’ordinaria manutenzione sono a carico dell’Associazione.
L’Associazione si impegna a concedere, compatibilmente con il suo calendario di utilizzo, l’uso del Centro Sociale ad altre associazioni, o all’Amministrazione comunale, previa richiesta presentata all’Associazione, per scritto almeno 15 giorni prima dell’evento. Le modalità di utilizzo degli spazi saranno definite in relazione alla tipologia dell’evento. In questi casi le pulizie e la rimessa in pristino dello stato del Centro sono a carico del soggetto che lo utilizzerà, il quale è tenuto a provvedere entro il giorno successivo dell’evento. Nel caso di più richieste per lo stesso periodo, il Centro verrà concesso al soggetto che lo avrà richiesto per primo, fatti salvi gli accordi tra le parti.
Il Centro non può essere utilizzato né dall’Associazione né da terzi per attività di partiti politici o di culto religioso.
L’Associazione deve garantire la copertura assicurativa degli associati per danni arrecati a terzi nello svolgimento dell’attività, nonché contro infortuni e malattie connesse all’attività stessa.

Clicca per tutta la convenzione in formato pdf