Comune di Castagneto Carducci

Scuola e Cultura

Servizio Pubblica Istruzione,

via della Repubblica n. 15 Donoratico

Responsabile - Poli Licia tel. 0565778231  fax 0565/774336

mail - l.poli(at)comune.castagneto-carducci.li.it

a.picci(at)comune.castagneto-carducci.li.it

  

 

Scuola,

           ormai tutti i paesi del mondo hanno organizzato la scuola con un insieme di leggi, regolamenti, istruzioni e disposizioni varie. Questa organizzazione prende nel suo complesso il nome di ordinamento scolastico.

L'ordinamento scolastico in Italia corrente comprende (tra parentesi sono indicati alcuni nomi d'uso non più validi ufficialmente, ma ancora normalmente usati):

la scuola dell'infanzia (o scuola materna), non obbligatoria e destinata ai bambini dall'età di 2½-3 anni all'età di 5½-6 anni circa;
primo ciclo (vedi: cicli di istruzione) formato da:
la scuola primaria (o scuola elementare), che dura 5 anni;
la scuola secondaria di primo grado (o scuola media inferiore), che dura 3 anni;
il secondo ciclo, che dura 4 o 5 anni e suddiviso in :
Istruzione
la Scuola secondaria di secondo grado (o scuola media superiore), comprendente i licei, gli istituti tecnici, gli istituti professionali quinquennio;
Formazione
gli istituti professionali trienno;
centri di formazione professionale
Al termine di ciascuno dei due cicli è previsto un esame di stato. L'esame di stato al termine del primo ciclo sostituisce il precedente esame di licenza media.

L'ordinamento scolastico italiano è stato recentemente modificato dalla riforma Moratti, la quale è già operativa per quanto riguarda il primo ciclo di istruzione (scuola primaria e secondaria di I grado), mentre per la scuola secondaria di II grado (o scuola media superiore) la riforma non è per il momento entrata in ordinamento. È prevedibile che siano introdotte norme diverse soprattutto in riferimento alla formazione professionale che, secondo l'attuale schema, rappresenta una scuola destinata alle classi sociali più deboli.

Le scuole dipendono dal Ministero della Pubblica Istruzione, con modalità diverse secondo la forma giuridica (scuole pubbliche statali, scuole paritarie, scuole private). La Formazione professionale dipende dalle regioni.

 

Servizio Cultura

via della Repubblica Donoratico

Responsabile Lippi Cristina tel. 0565 778259

mail - biblioteca(at)comune.castagneto-carducci.li.it

 

Cultura,

              la cultura (parola che deriva da còlere, coltivare) è il complesso di tutte quelle scoperte e conquiste che gli individui di un determinato gruppo sono venuti facendo nel corso dei secoli, coltivando, per stare all’etimologia, il campo dell’organizzazione economica, dei rapporti sociali e delle indagini spirituali; tali conquiste, vagliate dal gruppo e dal tempo, diventano patrimonio tradizionale.

Va dunque chiaramente affermato che il grado di cultura e di civiltà, che sono beni passibili di aumento o di diminuzione, solo quantitativamente può variare presso le varie popolazioni, ma non qualitativamente perché nessun popolo, per quanto tecnologicamente arretrato, ne è mai privo.

La cultura, pertanto, può essere definita come quel patrimonio sociale di un gruppo umano, trasmesso di generazione in generazione, che comprende conoscenze, credenze, fantasie, ideologie, simboli, norme, valori, nonché le disposizioni all’azione che da tutti questi derivano e che si concretizzano in schemi e tecniche d’attività tipici di ogni società.

 

 

 

.