Comune di Castagneto Carducci

AVVISO DELL’AVVIO DEL PROCEDIMENTO RELATIVO ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS)

AVVISO DELL’AVVIO DEL PROCEDIMENTO RELATIVO ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS). REGOLAMENTO URBANISTICO DEL COMUNE DI CASTAGNETO CARDUCCI SCHEDA N. 76 U. T. O. E. N. 6

Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 105 del 04/11/2009, è stato avviato il procedimento relativo alla valutazione ambientale strategica (VAS) dell’intervento urbanistico ricadente all'interno della scheda normativa n. 76 di cui all'oggetto, ai sensi dell’art. 11 del D. Lgs. n. 152/2006 e s. m. i.
L’intervento di cui all’oggetto è soggetto al procedimento di valutazione ambientale (VAS) come previsto dal D. Lgs. n. 152/2006 e s. m. i.
Ai sensi delle suddette disposizioni normative si comunica che l'Autorità Procedente è il Consiglio Comunale.

 

Avviso

Vedi i documenti

 

.

Avviso Metanodotto Piombino-Collesalvetti

La Responsabile della Struttura Unica V.I.A.
dei Comuni della Bassa Val di Cecina

RENDE  NOTO

Che è stata avviata la procedura di valutazione di impatto ambientale, di competenza statale, relativa alla costruzione del metanodotto “Piombino-Collesalvetti (DN 1200) p 75 bar”, a seguito dell’avvenuto deposito del  progetto presso i vari Enti interessati, da parte del soggetto proponente Snam Rete Gas S.p.A.;

Che il tracciato proposto interessa i territori dei Comuni compresi nel tratto Piombino-Collesalvetti e che la documentazione tecnica è disponibile e consultabile presso i Comuni interessati dal nuovo tracciato;

Che per il Comune di Castagneto Carducci il progetto è consultabile presso l’Area 5 Territorio – Ambiente, Servizi Tecnici, via Umberto I° n. 13, nei giorni di  Martedì, dalle ore 10,00 alle ore 12,30 e il Giovedì dalle ore 10,00 alle ore 12,30 e dalle ore16,00 alle ore18,00 dove chiunque avrà facoltà di prenderne visione.

Che al suddetto progetto potranno essere presentate memorie e osservazioni in forma scritta, alla Regione Toscana, e/o al Ministero dell’Ambiente e/o al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, entro il termine del 24 agosto 2009.

La presentazione di eventuali memorie e osservazioni in merito al progetto depositato, potrà avvenire ai seguenti indirizzi:
- Regione Toscana, Settore Valutazione di Impatto Ambientale, via Bardazzi n. 19 - 50127 Firenze;
- Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Divisione III “ Valutazione impatto ambientale di infrastrutture, opere civili ed impianti industriali”, via Cristoforo Colombo n. 44 - 00147 Roma;
- Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Servizio II- Qualità del Paesaggio,via di San Michele n. 22 - 00153 Roma.

Rosignano Marittimo, lì 28.07.2009

La  Responsabile della Struttura
(Arch. Stefania Marcellini)

 

.