Comune di Castagneto Carducci

La classificazione acustica del territorio comunale è un atto di pianificazione che i Comuni devono attuare in base alla Legge n.447 del 1995 seguendo le modalità indicate dalla normativa regionale in materia.

Il Piano di Classificazione Acustica del territorio comunale è l'atto attraverso cui l'Amministrazione Comunale disciplina i livelli massimi di rumore ammessi all'interno del territorio, in funzione della pianificazione delle attività produttive in essere e previste, della distribuzione degli insediamenti residenziali e, in breve, di tutte le specificità socioeconomiche del territorio.

Il territorio comunale è suddiviso in 5 classi acustiche così come rappresentate negli elaborati grafici del Piano comunale di zonizzazione acustica; all’interno delle zone acustiche omogenee devono essere rispettati i valori limite di emissione acustica, i valori limite assoluti di immissione acustica, i valori limite differenziali di immissione acustica, i valori di attenzione e i valori di qualità previsti dal D.P.C.M. 14 novembre 1997.

 

Regolamento comunale attività rumorose

Piano comunale di zonizzazione acustica

Domanda di autorizzazione in deroga ai limiti di rumorosità per attività di cantiere