Comune di Castagneto Carducci

28/03/2018 05:43

Commissione Pari Opportunità

Le/i cittadine/i disponibili a far parte della commissione possono far pervenire la richiesta entro giovedì 31 maggio 2018


SI RENDE NOTO CHE

E’ istituita la Commissione Pari Opportunità approvata con atto del C.C. n. 2 del 29/01/2016, con lo scopo di:
- assicurare la parità fra uomo e donna ed eliminare preconcetti e stereotipi;
- superare ogni forma di discriminazione derivante da sesso, razza, colore della pelle, origine etnica o sociale, caratteristiche genetiche, lingua, religione o convinzioni personali, opinioni politiche o di altra natura, appartenenza a minoranze, patrimonio, nascita, handicap, età o tendenze sessuali;
- assicurare la parità tra uomo e donna in tutti i campi ed in particolare per quanto concerne le opportunità di accesso e di trattamento nel lavoro;
- favorire la partecipazione equilibrata delle differenti componenti della società civile locale, degli uomini e delle donne alla vita politica ed amministrativa del Comune;
- valorizzare le differenze, le potenzialità e le capacità delle persone; contribuire ad eliminare preconcetti e stereotipi ;
- promuovere interventi contro tutte le forme di esclusione e di violenza.


Le/i  cittadine/i  disponibili a far parte delle consulte fanno pervenire entro giovedì 31 maggio 2018:
•    a mano o per posta, all’Ufficio Protocollo del Comune, Via Marconi 4 – 57022 Castagneto Carducci (Li)
•    per  mail all’indirizzo protocollo@comune.castagneto-carducci.li.it
la dichiarazione di interesse, compilata in base al fac simile allegato al presente avviso e scaricabile alla pagina “Partecipazione” del sito web del Comune, nella quale viene precisata la Consulta tematica cui si chiede  di essere iscritti.

I requisiti che le/i candidate/i, sia singole/i che in rappresentanza di associazioni od organismi, devono possedere sono i seguenti:
a) residenza nel territorio comunale;
b) età minima di 16 anni;
c) motivazione alla candidatura (non sindacabile).

La Commissione è composta da un numero minimo di 9 cittadine/i che abbiano presentato la domanda di farne parte, allegando alla candidatura il proprio curriculum.
E’ componente di diritto della Commissione l’Assessore con delega alle Pari Opportunità, oltre ad un Consigliere Comunale eletto dal Consiglio Comunale. La Commissione risulta quindi composta da un numero minimo di 11 membri.
La Commissione resta in carica fino alla scadenza del mandato del Consiglio Comunale.