Comune di Castagneto Carducci

05/10/2017 08:34

L'UNIONE CHE FA LA FORZA: I COMUNI DI CECINA, ROSIGNANO, BIBBONA E CASTAGNETO CARDUCCI INSIEME ALLA BTS

Uniti per promuovere l'intera Costa degli Etruschi. I Comuni di Cecina, Rosignano Marittimo, Bibbona e Castagneto Carducci venerdì 6 ottobre si proporranno in maniera congiunta alla Borsa Internazionale del Turismo Sportivo di Montecatini Terme.


Uniti per promuovere l'intera Costa degli Etruschi.
I Comuni di Cecina, Rosignano Marittimo, Bibbona e Castagneto Carducci venerdì 6 ottobre si proporranno in maniera congiunta alla Borsa Internazionale del Turismo Sportivo di Montecatini Terme.

A rappresentarli il marchio “Visit Costa degli Etruschi”. «L'obiettivo – spiega Federico Fulceri, amministratore di ITouch&Tour srl che opera quindi con il marchio “Visit Costa degli Etruschi” - è quello di cogliere le maggiori opportunità per i territori.
Eventi sportivi per la prossima stagione estiva, ad esempio. Si tratta, infatti, di un evento internazionale per la promozione e commercializzazione dell'offerta turistica sportiva.
Durante la giornata avremo 15 appuntamenti (il massimo numero consentito) con altrettanti tour operator europei e non solo.
Un modo per spiegarli un ampio territorio che offre, oltre a ricchezze culturali, paesaggistiche, storiche e naturalistiche, la possibilità di praticare molti tipi di sport».
Da quelli nautici al cicloturismo passando per il trekking, l'equitazione e il canottaggio.

«É un tratto di Toscana – aggiunge Fulceri - acclamato e conosciuto in tutta Europa dagli appassionati di varie discipline sportive. Una palestra naturale dove il concetto di vacanza si adatta alle più svariate esigenze degli amanti dello sport, squadre sportive e di attività all'aperto che possono contare anche su un una vasta rete di impianti e infrastrutture».

I quattro Comuni, di fatto, hanno numerose associazioni sportive al loro interno disposte a mettere la loro competenza ed esperienza al servizio dello sport, garantendo un valido contributo per un'organizzazione efficiente e funzionale di ogni tipologia di evento. Spesso cercando di avvicinare anche le persone disabili alla pratica sportiva.

«Come Amministrazione Comunale – spiega l'assessore del Comune di Cecina Antonio Giuseppe Costantino – abbiamo condiviso questo percorso, di sviluppo del nostro turismo sportivo, con tutte le associazioni di categoria. Abbiamo un ampio territorio a vocazione turistica che dobbiamo presentare in maniera unitaria ai vari tour operator internazionali presenti alla Bts di Montecatini Terme».

«Un passo importante – aggiunge l'assessore del Comune di Rosignano Marittimo Licia Montagnani – per far capire che da noi si possono praticare tutti gli sport e per presentarsi finalmente insieme come costa e non più come singole unità».

«Un'esperienza – sottolinea infatti l'assessore del Comune di Castagneto Carducci Elisa Barsacchi – già sperimentata nel 2015 a Milano con il “Fuori Expo”. Il turismo sportivo è la vocazione naturale del nostro territorio. Un turismo con viaggiatori consapevoli che da noi trovano anche un paesaggio eccellente».

«Dopo anni – conclude l'assessore del Comune di Bibbona Simone Rossi – siamo riusciti finalmente a concretizzare un progetto unico. Un impulso importante per sviluppare, ad esempio, un calendario comune di tutte le iniziative sportive».